Privacy Policy  Cookie Policy

Tutta la montagna e dintorni

La Val d’Asta e il Parco dell’Appennino Tosco Emiliano

La Val d’Asta è situata all’interno del parco dell’Appennino Tosco Emiliano e nasce nel 2001 con decreto del Presidente della Republica del 19 Maggio.

Del parco fanno parte 16 comuni: 3 della provincia di Lucca (Giuncugnano, San Romano in Garfagnana, Villa Collemandina), 5 della provincia di Massa Carrara(Bagnone,Comano,Filattiera,Fivizzano,Licciana Nardi), 2 della provincia di Parma(Corniglio,Monchio delle Corti) e 3 della provincia di Reggio nell’Emilia (Castelnovo ne’ Monti, Ventasso , Villa Minozzo); Ventasso è il nuovo comune che comprende Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto.

Web Cam del Parco

Le Webcam del Parco

Il paesaggio si sviluppa dalle cime alte e imponenti, che vanno anche oltre i 2000 metri, del Monte Cusna, del Monte Prado e dell’Alpe di Succiso fino alle brughiere ed alle foreste in quote più basse.

Il paesaggio del Parco dell'Appennino Tosco EmilianoApprofondisci il paesaggio del Parco

La flora del Parco Nazionale è un complesso di ambienti, di brughiere e praterie, di boschi di faggio e di quercia, di castagneti e di preziose torbiere.
L’incredibile varietà floristica comprende specie endemiche, artico-alpine, mediterranee ma anche relitti glaciali e specie rare come la Primula appenninica, il Rododendro, la Genzianella, il Salice erbaceo, la Silene di Svezia e molte altre ancora.

La flora del Parco dell'Appennino Tosco EmilianoApprofondisci la flora del Parco

La fauna è della più variegata: il lupo, l’aquila, il cervo e il falco pellegrino; il capriolo la poiana e tanti altri.

La fauna del Parco dell'Appennino Tosco EmilianoApprofondisci la fauna del Parco

Per il Monte Penna

Carte, guide e altre pubblicazioni (R.Palumbo)

L’accesso al Parco è garantito tutti i giorni dell’anno ed è supportato da una infrastruttura ben architettata costituita dalle Porte del Parco, spazi di sosta e di informazione presso punti panoramici in corrispondenza delle principali strade di accesso al Parco; dai Centri Visita, concepiti per accogliere, raccontare il Parco e le sue peculiarità, informare e proporre esperienze autentiche; dagli Info Points, strutture distribuite nel territorio, luoghi in cui trovare in maniera semplice e accessibile informazioni sul territorio del Parco e dei suoi comuni.

Ma il Parco dell’Appennino Tosco Emiliano è anche Sport, Natura e tempo libero

 

[Questo è un articolo volutamente incompleto: attendiamo i vostri contributi per integrarlo di notizie, foto e suggerimenti]

 

Un arrivederci a presto da queste parti a tutti!!!